T3-Max-100

56,00

Fabbricante: Maxtreme Nome Farmaceutico: Materia Prima: Liothyronine (T3) Pacchetto: 100mcg (50 pills)

Descrizione

T3-Max-100 MAXtreme. Cytomel è la forma sintetica di T-3 / Liothyronine ed era comunemente conosciuto commercio o marca tra gli atleti. T3-Max-100 MAXtreme è usato come una forma di terapia ormone tiroideo. La maggior parte dei culturisti favorito questo farmaco su forme sintetiche di T-4 (Levotiroxina) a causa del suo livello di attività di gran lunga superiore.
L’abuso di sintetico T3-Max-100 MAXtreme comporta gravi soppressione di (endogena) naturale funzione tiroidea. Ciò è particolarmente vero per questo farmaco perché in realtà aggira il normale processo di fabbricazione ormone tiroideo il corpo utilizza per produrre forme endogene come richiesto. Semplificata questo perché T3-Max-100 MAXtreme è il più potente ormone tiroideo così il corpo arresta ogni livello richiesto per la produzione di cercare di ridurre i livelli Thyro3 circolatori. Naturalmente questo non riduce il livello se l’ormone viene somministrato esogena (dall’esterno del corpo).

Poiché l’uso a lungo termine di T3-Max-100 MAXtreme porterà alla soppressione funzione tiroidea al rilascio di rimbalzo dovrebbe essere discusso brevemente. È comunemente affermato che tiroideo sintetico abuso ormone comporterà permanente disfunzione della ghiandola tiroidea.

Gli ormoni tiroidei sono naturalmente sintetizzati nel nostro corpo, ma dal momento che le molecole non sono complesse, molte aziende farmaceutiche fanno la varietà di sintesi degli ormoni. Ci sono due tipi di base di ormoni tiroidei – T4 noti come levotiroxina e T3 conosciuto come liothyronine. Entrambi sono fabbricati e memorizzati nella ghiandola tiroidea. L’ormone tiroideo da parte delle società farmaceutiche sono ottenuti in 2 modi. Sia derivato da ghiandola tiroidea animale (bovina o fonti ovini) o resi sintetico.
Ormone tiroideo è facilmente assorbito dallo stomaco nel flusso sanguigno. L’insorgenza d’azione è molto rapida e di solito si verifica in poche ore. Il picco di attività dell’ormone, tuttavia, può richiedere alcuni giorni. L’ormone tiroideo di solito rimane nel corpo per alcuni giorni dopo una singola somministrazione. Una delle ragioni per cui l’ormone tiroideo rimane nel corpo per alcuni giorni è che nel sangue si lega all’albumina ed è protetto dalla composizione per il fegato.

L’eccesso di ormone tiroideo può causare una vasta gamma di effetti collaterali che vanno da: mal di testa, alterazioni dell’umore – irritabilità, nervosismo, ansia, sudorazione, anomalie del ritmo cardiaco, palpitazioni, dolore toracico, diarrea, irregolarità mestruali, peggioramento dello scompenso cardiaco, shock. sovradosaggio massiccia può causare sintomi simili a quelli della tempesta della tiroide. Cronica dose eccessiva produrrà i segni e sintomi di ipertiroidismo.