Cytover T3

46,00

Fabbricante: Vermodje Nome Farmaceutico: Materia Prima: Liothyronine (T3) Pacchetto: 50mcg (50 pills)

Descrizione

Il cytotere è un farmaco di uso orale, prodotto da Vermodje. Il principio attivo è triiodotironina (T3).

Triiodotironina non è uno steroide anabolizzante, è un prodotto ormonale della attività vitale della ghiandola tiroidea. Il principale ingrediente chimico del farmaco può essere chiamato lyrotonin sodio, che ha caratteristiche simili a dell’ormone naturale L-triiodotironina, o L-T3. Quest’ultimo nel corpo umano produce anche la ghiandola tiroidea.

Una ghiandola tiroidea sano nella solita regime è in grado di produrre ormoni 2: L-triiodotironina (L-TZ) e L-tiroxina (L-T4). In tiroxina, l’attività biologica è scarsamente espresso, ma con la partecipazione del monodeiodinase enzima, dipendente selenio, l’ormone viene convertito in un triiodotironina più attivo (T3). trasformazioni chimiche complesse designano il seguente: il principale effetto ormonale è in T3, T4 pro-ormone viene somministrato un ruolo secondario nella trasformazione della forma attiva di triiodotironina.

L’equivalente sintetico T3 è la triiodotironina, che agisce sul corpo in modo simile al suo “collega” naturale. Il farmaco è in grado di influenzare tutti i processi che si verificano nel corpo. Inizialmente, il TZ supera la forza della T4 ormone, così l’analogo artificiale è molto più efficace rispetto ai farmaci creati da tiroxina.

Secondo studi clinici di specialisti tedeschi, triiodotironina, ottenuti con il metodo di sintesi, è superiore in efficienza di farmaci simili, che includono ormoni tiroidei. Inoltre, la rapidità di esposizione T3 è stato confrontato con altri mezzi.

Triiodotironina e bodybuilding

L’uso di TK nello sport è giustificato da una serie di punti positivi:

Il metabolismo è accelerato a causa di metabolismo più veloce di proteine, carboidrati e grassi;
Più veloce è la lipolisi (bruciare i grassi).
Spesso triiodotironina viene utilizzata prima campionati importanti, concorsi. Abbassando il livello di grasso nei tessuti del corpo senza debilitanti diete, è possibile migliorare i risultati. L’uso combinato di piccole dosi di triiodotironina e steroidi aumenta l’effetto reciproco dei farmaci a vicenda. L’organismo assimila meglio l’ormone del pancreas, che allo stesso tempo accelera il metabolismo proteico.

In pratica, i bodybuilder di entrambi i sessi usano triiodotironina per lungo tempo. Un corpo impregnato, tesa e bella è il risultato della crescita muscolare e mangiare cibi ad alto contenuto calorico. alimentazione equilibrata è perfettamente integrata con la triiodotironina, che brucia in modo rapido ed efficiente calorie in eccesso.

bodybuilding femminile e triiodotironina

Molti bodybuilders femminili utilizzano T3 a causa di un metabolismo debole causata da eredità o altri fattori. Moderni standard competitivi richiedono atleti soddisfare determinati parametri. E ‘la loro realizzazione che è la ragione principale per l’applicazione di TK. Con triiodotironina, una donna non può contare le calorie, il problema viene risolto a livello ormonale. Una dose moderata di 50 mcg durante il giorno. Se si attenga a tali restrizioni, la probabilità di effetti collaterali tende a zero. Se l’atleta aderito a un normale dieta a basso contenuto calorico, il danno al corpo sarebbe molto più tangibile che l’applicazione di TK.